Annunci

Avviso sull'istituzione dell'albo delle imprese di fiducia
Leggi tutto...
 
S.G.A.T.E.: Le famiglie disagiate possono risparmiare da 60 a 135 Euro all'anno.
Leggi tutto...
 

DIsponibili i virtual Tour degli Archi di Pasqua

Leggi tutto...
 

Login Form

Iscriviti al sito per ricevere notizie su pubblicazioni e avvisi.





Password dimenticata?
Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che gli utenti conferiscono all’atto della loro iscrizione sono obbligatori al fine di far fronte alla vostra richiesta. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ art. 7 del D.Lgs. 196/2003 . Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è il comune di San Biagio Platani.
powered_by.png, 1 kB

Home
Sagra mandorlo e pistacchio 2010 PDF Stampa E-mail
Si svolgerà l’8 dicembre, in Corso Umberto I a San Biagio Platani, la seconda edizione della sagra della mandorla e del pistacchio locale.

La sagra, fortemente voluta dall’amministrazione comunale come momento di vetrina di due importanti prodotti agricoli del territorio, vuole dare risalto alla bontà di un territorio, che da Raffadali, passando per Cianciana per poi arrivare a San Biagio, rappresenta dopo Bronte, l’altro importante centro di produzione in Sicilia. Per tale motivo, in collaborazione con la regione Sicilia, Unità Operativa SOAT di Aragona e Raffadali, l’amministrazione comunale di San Biagio, sta dando seguito alla prima e riuscita edizione, svoltasi sotto la cornice degli Archi di Pasqua. Quest’anno si è scelto il periodo dell’immacolata come vetrina per Sagra. A partire dalle 18.00, quindi, avrà inizio la degustazione dei prodotti agricoli conosciuti in tutto il mondo, ovviamente affiancata dalla degustazione dei prodotti derivati, che tanto fanno apprezzare la tradizione dolciaria siciliana fuori dal proprio contesto territoriale.

 
< Prec.   Pros. >

Sondaggi

Ritieni utile la privatizzazione dell'acqua
 
Suggerimenti per il sito comunale
 

Syndication

Chi e' online

© 2017 Comune di San Biagio Platani
Il paese degli Archi di Pasqua e Architetture di Pane