Annunci

Avviso sull'istituzione dell'albo delle imprese di fiducia
Leggi tutto...
 
S.G.A.T.E.: Le famiglie disagiate possono risparmiare da 60 a 135 Euro all'anno.
Leggi tutto...
 

DIsponibili i virtual Tour degli Archi di Pasqua

Leggi tutto...
 

Login Form

Iscriviti al sito per ricevere notizie su pubblicazioni e avvisi.





Password dimenticata?
Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che gli utenti conferiscono all’atto della loro iscrizione sono obbligatori al fine di far fronte alla vostra richiesta. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ art. 7 del D.Lgs. 196/2003 . Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è il comune di San Biagio Platani.
powered_by.png, 1 kB
Home arrow Home
Sgarbi a San Biagio Platani per la seconda volta PDF Stampa E-mail
Sgarbi a San Biagio Platani per la seconda volta in tre giorni. Guarda il Video

 

"Sono ritornato per confermare un'impressione straordinariamente positiva". Queste le parole del sindaco di Salemi Vittorio Sgarbi, ritornato a visitare gli Archi di Pasqua di San Biagio Platani a soli due giorni dalla sua prima visita. "E' mia intenzione, continua sempre Vittorio Sgarbi, restituire alla città un momento di popolarità che vada al di fuori delle sole persone che visitano gli Archi." Il sindaco è infatti ritornato a San Biagio con una troupe televisiva di canale 5, in particolare mattino 5, con l'intento appunto di dare un momento di ribalta nazionale per quello che lui stesso ritiene un esempio vivissimo di creatività artistica. “Ho cercato di mantenere una promessa, continua poi, perché mi sembrava per me ancora più importante di altri impegni per lo stupore e l’ammirazione che ho provato nel vedere la creatività che c’è a San Biagio Platani, che possiamo definirla barocca per la meraviglia.” Il sindaco nella sua visita, ha potuto quindi apprezzare per la seconda volta gli Archi di Pasqua, in particolare gli elementi decorativi delle due confraternite, definendo in particolare i quadri della confraternita signurara, che in precedenza non aveva potuto ammirare, come esempi di straordinaria creatività. Si è poi soffermato sul progetto comune di sviluppare un percorso di condivisione fra le città che condividono questa creatività, e Salemi e San Biagio, con la loro capacità di lavorare il pane, sono due esempi. In questa seconda visita, Vittorio Sgarbi ha portato con se la fidanzata, Sabrina Colle, Luisa Beccaria, stilista di Milano e il marito, il principe Bonaccorsi. Il dott Sgarbi, ha quindi concluso il lungo pomeriggio nel paese degli Archi, proponendosi come testimonial di questa tradizione, ripromettendosi di tornare e di portare nuove idee e contributi per questa straordinaria festa.

 
< Prec.   Pros. >
© 2017 Comune di San Biagio Platani
Il paese degli Archi di Pasqua e Architetture di Pane