Annunci



SI AVVISA LA CITTADINANZA

CHE PRESSO L'UFFICIO ELETTORALE
 DEL COMUNE DI SAN BIAGIO PLATANI
  

 ENTRO E NON OLTRE IL 31/12/2019
DALLE ORE 10,00 ALLE ORE 12,00,
 
  
SI PUO' FIRMARE PER CHIEDERE IL
 "REFERENDUM SUL TAGLIO DEI PARLAMENTARI"
 

Selezione pubblica per la copertura a tempo determinato e parziale a 18 ore, ai sensi
dell'art.110 comma 1, del T.U.E.L. e ss.mm.ii., di n. 1 posto di "Istruttore Direttivo Tecnico" (cat. D1),
 
per la copertura della posizione organizzativa del Settore IV "Urbanistica".
                                                           

 CONVOCAZIONE COLLOQUIO.

I CANDIDATI POSSONO LEGGERE L'AVVISO DI CONVOCAZIONE  (PROT. N. 9339 DEL 04/12/2019) PUBBLICATO IN "AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE - BANDI E CONCORSI" 

 
Avviso sull'istituzione dell'albo delle imprese di fiducia
Leggi tutto...
 

DIsponibili i virtual Tour degli Archi di Pasqua

Leggi tutto...
 

Login Form

Iscriviti al sito per ricevere notizie su pubblicazioni e avvisi.





Password dimenticata?
Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che gli utenti conferiscono all’atto della loro iscrizione sono obbligatori al fine di far fronte alla vostra richiesta. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ art. 7 del D.Lgs. 196/2003 . Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è il comune di San Biagio Platani.
powered_by.png, 1 kB
Home arrow Posta Certificata
Posta Certificata

Descrizione

La Posta elettronica certificata è lo strumento che consente di inviare e ricevere messaggi di testo e allegati con lo stesso valore legale di una raccomandata con avviso di ricevimento. In questo modo si può dialogare con tutti gli uffici della PA direttamente via e-mail senza dover più produrre copie di documentazione cartacea ma soprattutto senza doversi presentare personalmente agli sportelli. I benefici sono concreti e immediati, a cui si deve anche aggiungere il risparmio sulle spese di spedizione della raccomandata A/R.

Il Comune di San Biagio Platani è dotato degli indirizzi di PEC per ogni posizione organizzativa. In tal modo sarà possibile comunicare con gli uffici comunali senza la presentazione fisica agli sportelli.

Come funziona

La posta certificata ha valore legale equiparato ad una raccomandata con ricevuta di ritorno. In questo modo, inviando, da una pec ad un'altra pec, un messaggio contenente anche documenti, si attesta l'invio e la ricezione di quei documenti. Il sistema di posta certificata produce dei certificati elettronici, che per legge si conservano per 30 mesi, che attestano il movimento dei messaggi, attestando in tal modo sia l'invio che la ricezione degli stessi. Gli impiegati della PA hanno l'obbligo di rispondere con lo stesso sistema, e non possono rifiutare di dialogare con i cittadini che interagiscono con tali strumenti.

Attenzione

Il valore legale equiparato a raccomandata con ricevuta di ritorno si ha soltanto nel caso in cui entrambi i soggetti utilizzano caselle di posta certificate. Tale valore non si ha nel caso in cui sia un soggetto soltanto ad usare la pec. In tal caso si attesterà soltanto l'invio, ma non la ricezione.

Come ottenere la pec gratuita

Per la PA esistono delle leggi che impongono l'utilizzo delle pec. Per il cittadino che intende dialogare con la PA attraverso questo strumento, il ministero mette a disposizione un concessionario che in maniera gratuita assegna le caselle di pec al cittadino. Per usufruire di tale servizio bisogna collegarsi al seguente indirizzo e seguire le procedure di registrazione.

https://www.postacertificata.gov.it

E' anche possibile acquistare la pec presso uno dei tanti concessionari individuati dal ministero consultabili al seguente indirizzo:

http://www.cnipa.gov.it/site/it-IT/Attivit%c3%a0/Posta_Elettronica_Certificata__(PEC)/Elenco_pubblico_dei_gestori/

Posta Certificata nel Comune di San BIagio Platani

Il Comune di San Biagio Platani ha attivato la seguente casella PEC relativa a tutte le Posizioni Organizzative:

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 

Firma Digitale

La PEC, come affermato in precedenza, non certifica in nessun modo la validità di eventuali allegati. Per tale fine è necessario che i documenti allegati nel messaggio vengano firmati digitalmente dal funzionario preposto. I responsabili delle PO del Comune di San Biagio Platani sono dotati di firma digitale utile per dialogare con il cittadino in maniera totalmente informatica.

Esempio pratico. Richiesta di un certificato

Il cittadino, dotato di una casella PEC personale, invia una richiesta presso l'indirizzo pec dell'ufficio preposto. L'ufficio, attestata la validità del certificato di pec, ha l'obbligo di produrre il certicato, firmarlo digitalmente attraverso il proprio sistema, e spedirlo tramite la propria PEC alla PEC del cittadino.

Il cittadino ha facoltà di utilizzare tale documento per le sue finalità, presentandolo presso altri uffici sempre in maniera digitale attraverso la pec. Per norma di legge la PA non può rifiutare tale procedura di consegna, pena la responsabilità pecuniara e civile dell'impiegato.

Approfondimenti

Per approfondire l'argomento scarica la guida ministeriale sulla PEC

Guida.pdf

 
© 2019 Comune di San Biagio Platani
Il paese degli Archi di Pasqua e Architetture di Pane